La regione intorno a Friburgo

Godetevi la natura e la cultura in 3 nazioni.

Friburgo è considerata la porta della Foresta Nera e si trova sulla strada del vino di Baden e sulla “strada verde – Route verte”, un raccordo stradale turistico tra i Vosgi nell’Alsazia e la Foresta Nera. Le città più grandi nei dintorni sono Colmar nell’Alsazia a circa 50 km ad ovest, Basilea a circa 54 km nel sud e Strasburgo a circa 66 km nel nord. Con un altitudine di 1284 m è una delle vette più alte della Foresta nera, la montagna Schauinsland situata a sud-ovest fa parte del territorio comunale di Friburgo. Anche la viticoltura è un fattore economico importante per Friburgo. La città confina con 3 regioni vinicole del Baden: Markgräfler Land, Tuniberg e Kaiserstuhl con diversi uve tipiche. Diverse mete per escursioni nella regione intorno a Friburgo ne fanno un’esperienza indimenticabile.


Staufen

Ai bordi della parte meridionale della Foresta Nera, situata nei vigneti del Markgräflerland, la città di Faust – Staufen – guarda sulla valle del Reno e le montage dei Vosgi. Nelle strette stradine e vicoli ha vissuto tanti anni fa anche il mago ed alchimista il Dottor Faust, chiamato dai principi a produrre dell’oro. La locanda storica “Zum Löwen” nella zona pedonale, dove allora ha vissuto il Dottor Faust, si trova sulla piazza centrale. Staufen affascina con il suo centro storico, con il suo ruscello romantico, i suoi vicoli e le rovine del castello – eventi e spettacoli culturali durante l’anno intero.


Basilea

La città si distingue per un’offerta esemplare di eventi culturali ed escursioni nel tempo libero. Magari un bagno nel Reno, una serata al teatro o viaggio su una nave vi riporta indietro a tempi dei Romani, Basilea vi offre dei soggiorni indimenticabili. Uno degli emblemi di Basilea è il Reno. Qui in estate dove la vita i vive nelle sue diverse sfumature, sulla riva del Reno – nota anche come la “Riviera” – senti la vita palpitare. Sono i pedoni, coloro che prendono i bagni di sole, studenti come anche uomini d’affari, che fanno il pieno d’energia e tranquillità. A Basilea ti viene l’appetito; in uno dei tanti e diversi deliziosi modi.


Colmar

Come centro dell’Alsazia, Colmar si trova tra Strasburgo e Basilea e tra i Vosgi e il Reno. La zona pedonale – una delle più grandi d’Europa – permette ai visitatori di visitare ed ammirare le numerose bellezze di un patrimonio culturale che va dal Medioevo al 20° secolo. Durante le passeggiate nelle strade si incontrano tante belle insegne di locali e delle locande e si vedono tetti con svariati giochi di colore o camminare per la via di Quai de la Poissonerie. Qui, un tempo fa, in questo quartiere pittoresco, conosciuto come Piccola Venezia, Petite Venise, si trovava il centro della pesca e la vendita dei prodotti della pesca.


Strasburgo

Per grandezza la settima città in Francia è “la capitale d’Europa” dell’Alsazia e comunque una delle città più belle – se non altro per la sua grandiosa cattedrale con i suoi intricati decori, come di pizzo. E una città giovane in perfetto equilibrio tra un patrimonio culturale storico ed un’economia dinamica. Sia gli amatori di monumenti architettonici o di buoni ristoranti o di cultura hanno buone possibilità di innamorarsi di Strasburgo. Nel centro bagnato dal fiume Ill si trovano i posti più importanti come anche i monumenti architettonici come la cattedrale il “Münster”, la Maison Kammerzell o il quartiere Gerber. Grazie al ricco e vario patrimonio culturale l’intero centro storico della città è stato nominato dall’Unesco patrimonio culturale mondiale.

Prenotazione online



 

Contatto

Hotel Barbara
Poststrasse 4
79098 Freiburg
Tel. +49 (0)761 296250
mail@hotel-barbara.de